All tagged Televisione

DANILO SANCINETTI MODOLO - Youtuber e creatore di TokuDoc

Danilo Modolo, laureato in Comunicazione radio televisiva e disegno grafico, ha insegnato all’Università di San Paolo e da quasi sei anni vive a Madrid con la moglie, dove tiene corsi di marketing e video editing. Nel frattempo, intrattiene migliaia di connazionali con il suo canale YouTube TokuDoc, che vanta 120mila followers ed è specializzato in Tokusatsu, un genere science-fiction, fantasy e horror che fa degli effetti speciali la sua distinzione.

PUPI AVATI - Il cuore altrove

Sono davvero pochi, oggi, i personaggi che possono rappresentare a pieno titolo la storia del cinema: uno di questi è Pupi Avati. La lista dei suoi capolavori è infinita eppure quello che più colpisce, parlandogli, è la sua disponibilità, la semplicità ed il candore con cui ci racconta aneddoti che per lui sono pura quotidianità, mentre per noi rappresentano perle preziose di un patrimonio culturale costruito anche grazie al suo fondamentale contributo.  

LIDIA SAN JOSÉ SEGURA - L’artista dei due mondi

Lidia San José Segura è un’attrice spagnola laureata in Storia e Antropologia presso la Facoltà di Geografia e Storia dell’Università Complutense di Madrid e ha un diploma in Arte Drammatica. Vive il successo come qualcosa di passeggero ma non ha dubbi su come vivere la vita: in modo totale e completo, insieme ai suoi affetti di sempre, la sua famiglia e i suoi amici. Per questo, anche se si è trasferita a vivere in Messico, è sempre ben felice di ritornare nel suo Paese natale per trascorrere un po’ di tempo insieme ai suoi cari e per rigenerarsi. Durante una di queste visite, ne abbiamo approfittato per incontrarla.

SAVATORE CUSIMANO - Direttore di RAI Sicilia

Giornalista professionista dal 1987. Ha svolto la sua attività al Giornale di Sicilia da metà del 1983 all'inizio del 1986, per tornare alla Rai nell'aprile del 1986 presso la redazione di Catania. L'anno successivo è stato trasferito a Palermo. È stato inviato speciale. Corrispondente delle principali testate della Rai e del Tg1 in particolare per più di dieci anni. Si è occupato prevalentemente di cronaca nera e giudiziaria seguendo i più gravi fatti di cronaca che hanno segnato la storia della Sicilia. Sua la diretta per il Tg1 con le prime immagini trasmesse dalla Rai sulla strage di Capaci. Nel 2006 è stato nominato direttore della sede siciliana della Rai. Nel corso della sua carriera ha ricevuto numerosi e prestigiosi riconoscimenti.