All in Arte

PAUL KLEE – L’artista svizzero in mostra a Milano fino a marzo 2019

Sosteneva Paul Klee: “Tutta l’arte è un ritorno all’origine, è nell’oscurità, i suoi frammenti vivono sempre nell’artista”, e la  mostra Paul Klee. Alle origini dell’arte, a cura di Michele Dantini e Raffaella Resch, ne è la conferma. L’esposizione, che rimarrà aperta al pubblico presso il Mudec di Milano fino al 3 marzo 2019, presenta un’ampia selezione di opere del pittore svizzero sul tema del “primitivismo”.

ESTAMENTOS – A Madrid, fino al 14 dicembre, la mostra artistica collettiva

Estamentos rappresenta tre sguardi verso il corpo, in cui ogni artista propone un viaggio diverso e personale verso ciò che tale concetto contiene e rappresenta. La pelle, il gesto e la sua interazione ci appaiono sotto forma di immagini figurative ed astratte, fotografie che rivelano problemi biologici, sociologici e psicologici, partendo dall'elemento principale della differenza umana e della somiglianza: il corpo. Esempi di habitus di Bourdieu, che prendono forma grazie allo sguardo di queste tre artiste.

QUANDO IL DESIGN DIVENTA RIVOLUZIONE – La favola di Minale Tattersfield tra genio creativo e razionalità

Fondata nel 1964, Minale Tattersfield è una delle più antiche agenzie di design di Londra. Il segreto di un così grande successo è da attribuire, innanzitutto, al suo carismatico fondatore: Marcello Minale. Scomparso nel 2000, l’eredità leggendaria di Minale è stata immediatamente raccolta da suo figlio Marcello junior: sotto la sua guida Minale Tattersfield ha guadagnato la nomination al British Best Design per Magenta Way, il sistema di segnaletica delle Olimpiadi di Londra. A partire dal 1968, però, l’agenzia ha potuto contare anche sul contributo fondamentale di un personaggio decisamente fuori le righe: Alex Maranzano, altro genio indiscusso del design.

BANKSY – Genio e provocazione nella Street Art

Banksy, artista di Bristol la cui identità rimane ancora oggi sconosciuta, è celebre per le sue opere di street art ricche di taglienti ironie e provocazioni riguardanti il mondo politico, culturale ed etico. Il 5 ottobre scorso l’artista ha compiuto un’azione mai vista prima, distruggendo pubblicamente una sua opera e destando scalpore in quel mondo che ha sempre criticato.

IL CENTRO BOTÍN – La magia di Renzo Piano, tra luce e bellezza 

Una fusione perfetta tra cielo, terra e mare: il Centro Botín incarna pienamente questa descrizione. Realizzato dal maestro Renzo Piano, architetto italiano autore di alcuni degli edifici più iconici al mondo – dal Centre Pompidou di Parigi allo  Shard di Londra, dall’Auditorium del Parco della Musica a Roma alla sede del New York Times – si tratta di un bellissimo spazio dedicato all’arte ed alla cultura, affacciato sulla baia di Santander.

JANINE PIBAL - I suoi Cleo e Cornelius in mostra al Getty Museum di Los Angeles

Janine Pibal è dirigente presso l’ufficio del Direttore del Getty Museum ma anche attrice, burattinaia e scrittrice. L’ultima pubblicazione è “Cleo e Cornelius”, una storia illustrata per bambini di cui Janine è coautore assieme ai colleghi Elizabeth Nicholson e Nick Geller. Il libro è stato pubblicato in concomitanza con la mostra: “Oltre il Nilo: l’Egitto e il mondo classico”, inaugurata al Getty il 27 marzo scorso e che avrà luogo fino al 9 settembre.

ALFONSO ALMENDROS – La fotografia tra concetto di tempo e reinterpretazione del paesaggio

Alfonso Almendros è un fotografo spagnolo, vincitore del V Galicia Prize of Contemporary Photography, e del Roberto Villagraz Grant 2016. Il suo lavoro è stato selezionato ed esposto in tutto il mondo e le sue opere hanno ottenuto riconoscimenti in numerosi concorsi internazionali. La sua opera esplora il concetto di tempo e la reinterpretazione estetica del paesaggio.